Alpha Industries e Manhattan Portage: cobranding urbano-militare

manhattan-alphaind

E’ un po’ come immaginare Rambo su una bicicletta a scatto fisso lo strano connubio tra Alpha Industries e Manhattan Portage, che hanno appena annunciato il lancio di una linea in co-branding che riesce ad unire il biker urbano con il militare duro e puro.

Alpha Industries nasce nel 1959 a Knoxwille, Tennesse, e conosce il suo sviluppo grazie alle forniture militari, soprattutto al famoso M-65 Field Coat. Oggi Alpha Industries continua a produrre capi per la Difesa americana, oltre che proporre l’heritage militare americano a consumatori in tutto il mondo.

Manhattan Portage nasce invece a New York, dove dal 1983 produce sacche “messenger” per i pony newyorchesi in bicicletta, gli stessi che hanno creato la febbre da scatto fisso nelle subculture urbane. Manhattan Portage, nonostante il vissuto da duri “New York Tough” , è ben apprezzata anche da frange di “urban professionals” globali.
manhattan portage black label </p><br /><br /><br /><br />  <p>harbor

Nasce quindi da due emisferi differenti questa collezione, che rientra nelle celebrazioni di Alpha per il cinquantesimo anniversario dell’M-65. Incentrata sul tessuto originale verde oliva e sugli accessori come cuciture e zip, la collaborazione si esprime su tre modelli della Black Label di Manhattan Portage: il Jungle Backpack, il Recon Shoulder Bag, e il Molle Backpack, al prezzo di 175$, 190$ e 250$ rispettivamente.

Brand Jam aveva notato questa collaborazione alla fiera berlinese Seek a gennaio 2015, ma su richiesta dei due brand è stato possibile rivelarla solo ora, durante il lancio ufficiale l’8 di settembre, e la disponibilità sui rispettivi store online dei brand.

About Paolo Lucci

Branding and licensing specialist, Brand Jam's founder and heartful promoter.