Anticipazioni PITTI Uomo: capsule coi fiori

pitti-uomo

Tra le novità più interessanti delle prossima edizione estiva di Pitti Uomo, l’annuncio che per la prima volta un tema guida dei saloni di Pitti Immagine diventerà anche una capsule collection. Dal 13 al 19 giugno, infatti, al primo piano della Rinascente di Milano, nominata “miglior Department store al mondo 2016” dall’Intercontinental Group of Department Stores (IGDS), sarà infatti disponibile un angolo di Pitti Uomo con uno speciale pop up store dedicato alla limited edition “Boom, Pitti Blooms”, ispirata al tema stilistico ideato da lifestyler Sergio Colantuoni, inoltre alla capsule sarà dedicata anche una delle vetrine su Piazza Duomo.

Il temporary shop proporrà una capsule collection in edizione limitata composta da 8 fra accessori e pezzi basic unisex riconcepiti dal lifestyler in una veste del tutto diversa. Saranno disponibili: lo zaino di Invicta, la sneaker di Superga, la t-shirt e il cap di Virtus Palestre, i pantaloni di White Sand, il foulard di Franco Ferrari, la borsa in ecopelle realizzata da Api SpA e Fiscatech e l’orologio firmato Timex Archive.
La mini collezione, che debutterà a Pitti Uomo in una serie di edicole colorate, sarà acquistabile solo alla Rinascente di Milano. Una scelta di questi articoli, a cui si unisce un taccuino di Moleskine dedicato, sarà riservata anche a una selezione di top buyer e giornalisti internazionali che partecipano ai saloni di Pitti.

Prosegue il sodalizio creativo tra Pitti Immagine e MINI con “Pitti Immagine Loves MINI. MINI moves Pitti Immagine”. A questa edizione di Pitti Uomo MINI presenterà la nuova Capsule Collection BEYOND NATIVE, una limited edition realizzata in collaborazione con cinque stilisti internazionali emergenti: Diego Vanassibara, Edwina Hörl, Pronounce, Post-Imperial, Perret Schaad.

Tra le novità assolute della prossima edizione di Pitti Uomo, la presenza di Christian Louboutin. Il designer francese, icona assoluta del mondo luxury shoes, ha infatti deciso di partecipare per la prima volta alla manifestazione per presentare un inedito special project che coniuga sport e stile.

Da segnalare anche il rientro in Fortezza di K-Way. Insieme alle storiche giacche-icona, antipioggia e impacchettabili, K-Way presenta per la SS 2018 una collezione di capispalla dai modelli innovativi e tessuti sorprendenti.

Hunting World, esclusivo brand giapponese di accessori, per la prima volta in 50 anni di storia, lancierà in anteprima assoluta a Pitti Uomo una collezione completa di ready to wear, che unisce stile outdoor e sofisticatezza urbana. La collezione, interamente realizzata in Italia, verrà presentata durante un evento di grande impatto scenografico alla Stazione Leopolda. Sempre dal Giappone, grazie alla partnership biennale tra Pitti Immagine e Japan Fashion Week Organization, Yoshio Kubo, uno dei nuovi talenti del sol levante, presenterà il suo stile unico con un fashion show da non perdere.

Special Guest di Pitti Uomo 92 saranno Off-White c/o Virgil Abloh™ e JW Anderson, la Guest Nation di questa edizione sarà invece l’Australia. I nomi più promettenti della scena fashion australiana saranno protagonisti del progetto promosso da Fondazione Pitti Immagine Discovery e The Woolmark Company. Otto giovani designer australiani selezionati in collaborazione con Australian Fashion Chamber, presenteranno le loro collezioni in Fortezza.

About Ambra Farioli

Branding consultant and web communication expert, always on the go looking for interesting brands’ r-evolution projects. Last but not least, passionate Brand Jam managing editor :-). If you wish to discover more follow me on twitter @Ambra_Farioli