Un anno di news: i dieci articoli più letti nel 2017

La fine dell’anno costituisce sempre un momento di riflessione. Ci prendiamo una pausa guardando indietro e raccogliendo, tramite la classifica dei nostri articoli più letti (per pagine e visitatori unici) ispirazioni e pensieri su quello che è stato.

Ecco la classifica 2017.

1) The Brand Jam Mag n. 3 – The Girl Power Issue
Probabilmente la nostra rivista migliore, visto il gradimento. Da risfogliare per chi l’ha persa.

2) Moschino prosegue la cartoon couture con My Little Pony

Una non-notizia, nel senso che è arrivata un paio di giorni prima della sfilata, per cui non avendo immagini della collezione imminente, abbiamo fatto il punto su quante collezioni “cartoon” Jeremy Scott abbia sviluppato con Moschino. Apprezzatissima.

3) Speciale Pitti Uomo: Tommy Hilfiger con Rossignol
I reportage da Pitti Uomo sono il nostro forte, soprattutto tra i lettori italiani, evidentemente.

4) La brand strategy LEVI’S secondo A. Van Eynde, VP brand marketing EU

A dispetto del titolo esageratamente lungo, lo spessore del personaggio intervistato a Decoded Fashion e le strategie di uno dei marchi globali più iconici hanno ispirato molti lettori.

5) Chiara Ferragni e Evian: pensieri oziosi sulla sovraesposizione

Nella stessa settimana Forbes la dichiara influencer più potente nel mondo, lei presenta l’aqua Evian da Colette (forse la meno convincente tra le collaborazioni Evian), va a Eurodisney con la sorella ed il fidanzato tatuato, e presenta i costumi di Intimissimi per lo speciale all’Arena di Verona. Un po’ troppo anche per lei?

6) Tezenis stupisce con una nuova coloratissima collaborazione con Chupa Chups

Altro titolo da record (per la sua lunghezza) ma se la news raggiunge il sesto posto in classifica ben venga. Soprattutto perchè è un’attività curata da Brand Jam…

7) Birkenstock, brand extension con i letti

Forse perchè tra le più oblique strategie riportate, questo articolo ha raccolto il miglior numero di lettori non abituali, molti dei quali referral da social network. Un gusto inusuale per palati raffinati

8) Barbie x Missguided, potere alle giovani donne

Una Barbie diversa, più aggressiva, in pieno “Girl Power”, piaciuta molto al pubblico italiano

9) Reportage Berlin Fashion Week parte 2° : cartoonification

Le piattaforme lifestyle di Berlino interessa sempre, anche se il Bread and Butter non c’è più (o almeno non nella versione B2B che si apprezzava prima di Zalando). Karl Lagerfeld ha messo il resto.

10) I geek uniti per Super Mario Cereal di Kellogg’s

Nonostante sia un articolo tra i più recenti, e non ancora sedimentato nel tempo, è entrato nell’olimpo grazie al buzz social. I geek comandano.

Grazie a tutti i lettori che ci hanno seguito anche quest’anno. Ci prendiamo una pausa di riposo e torneremo a inizio 2018 con lo stesso entusiasmo.

Buon anno!

About Paolo Lucci

Branding and licensing specialist, Brand Jam’s founder and heartful promoter.