JW Anderson e Converse al Pitti Uomo

jw-anderson-pitti-47

Converse ha un vasto numero di collaborazioni al suo attivo, dimostrando una particolare attenzione nella scelta delle partnership con il mondo della moda. In passato l’iconico marchio di sneaker, ha infatti creato capsule collection con noti brand come Missoni, Comme des Garçons, John Varvatos, Maison Margiela e PatBO.

La scorsa settimana, in occasione di Pitti Uomo, Converse ha presentato la sua ultima collaborazione con il designer nord irlandese JW Anderson. Una collezione unisex composta dai classici modelli All Star a cui il designer ha regalato il suo tocco colorato e non convenzionale che ha fatto il suo debutto durante la sfilata di Anderson, che si è tenuta a Villa La Pietra in Firenze.

Diversi stili per la classica Chuck Taylor: dalle versioni più discrete in total-beige o bianco e nero con il logo JW Anderson in all-over, alla sorprendente versione bicolore glitterata verde/blu a cui si aggiunge una tocco di rosa shocking, fino alla più estrema, in argento metallizzato alta fino al polpaccio. La Thunderbolt Ultra invece, viene proposta in due versioni più classiche: denim o beige scamosciata. La capsule sarà disponibile nei negozi a partire dal prossimo autunno.

jw-anderson-x-converse-1

Per Anderson, questa collaborazione rientra in una più ampia strategia di espansione del suo eponimo brand. L’obiettivo del giovane e talentuoso designer è infatti quello di raggiungere un pubblico sempre più ampio, attraverso collaborazioni con brand che dispongono di reti di distribuzione e di vendita di grandi dimensioni come Coverse, Topshop – con cui ha collaborato in passato – o il gigante giapponese Uniqlo, che presenterà il prossimo autunno la capsule nata dalla collaborazione con lo stilista.


[photos courtesy of JW Anderson – Istagram @jw_anderson]

About Ambra Farioli

Branding consultant and web communication expert, always on the go looking for interesting brands' r-evolution projects. Last but not least, passionate Brand Jam managing editor :-). If you wish to discover more follow me on twitter @Ambra_Farioli