Yes I Am for Mentos, fashion party per il lancio della limited edition

slidermentos

Il progetto di licensing Mentos sta dimostrando la validità della leva delle collaborazioni e co-branding per la costruzione di progetti di lungo periodo, basati sulla comunicazione dei valori di marca, dove il rafforzamento di questi avviene tramite elementi esterni.

Fin dall’inizio del suo percorso di brand estension, troviamo infatti la collaborazione come ingrediente di base. La linea sportswear Pantone Colorwear x Mentos, presentata a Pitti nel 2015, viene affiancata subito dopo dalla campagna “stay fresh” in collaborazione con Citroen e la sua limited edition Mentos C1

Ora Mentos continua con il fashion, insieme all’italiano Cristiano Rinaldi e la sua linea beachwear “Yes I Am”. Dal 2014 il brand sta uscendo dalla nicchia che si è ricavato con uno stile tutto suo ed un certo coraggio non solo presso blogger e socialites, ma anche in punti vendita particolari. Tra questi c’è il milanese M Collective, concept store il cui visual merchandising è organizzato per stati d’animo, che ha ospitato il lancio della linea Yes I Am for Mentos durante il Salone del Design.

Gli slip ironici (la stampa del claim “45 min. effect” sul davanti crediamo non sia casuale) e coloratissimi sono stati presentati il 7 aprile insieme ai giubbotti e pantaloncini in anteprima, da Cristiano Rinaldi stesso ed il suo team oltre che al team licensing di Mentos. Party animals e code per entrare, come vedete dalla nostra galleria, contribuiscono a creare curiosità e viralità al lancio.

IL brand dolciario conosciuto in tutto il mondo per la sua ironia aggiunge così un tocco di cool, e soprattutto un caso di studio notiziabile, ed interessante per la possibilità di venire replicato con altri brand- amici, caratterizzati dallo stesso mood.