Anticipazioni PITTI Uomo: Collabs & Co.

pitti

Si è tenuta ieri la conferenza stampa di presentazione del prossimo Pitti Uomo 91.
Tra le tante le novità “a passo di danza”, visto che il tema di questa edizione sarà appunto Pitti Dance Off, abbiamo trovato molti progetti speciali, anteprime, new entry e una nuova sezione dedicata a fragranze e cosmesi maschile, battezzata Hi Beauty.

Questa nuova area, che propone alcuni marchi internazionali della profumeria artistica selezionati tra gli espositori di Pitti Fragranze, sta a testimoniare quanto la cosmesi maschile stia diventando sempre più una realtà affermata nell’universo lifestyle maschile.

Parlando invece di progetti speciali, tra gli highlights troviamo Reebok, che propone per la stagione FW 2017 una collezione in collaborazione con l’innovativo duo di designer britannici Cottweiler composta da abbigliamento, calzature e accessori.
Roy Roger’s non ci delude, proponendo anche per questa edizione una speciale capsule in collaborazione, questa volta, con la sartoria fiorentina Liverano&Liverano.
Ancora, un progetto lifestyle che celebra l’handmade in Italy, Larusmani e Aldo Lorenzi, presentano una selezione di prodotti luxury dedicati all’uomo, dall’alto contenuto heritage.
Wrangler invece, svelerà al Pitti Uomo un importante progetto per la celebrazione del suo 70° anniversario. Un progetto ancora top secret con un noto artista e designer internazionale.

Special Guest della manifestazione Paul Smith che presenterà la sua nuova linea contemporary PS by Paul Smith, lanciata a maggio di quest’anno. Zegna invece torna a Pitti Uomo per l’anteprima ufficiale della nuova collezione sport Z Zegna disegnata da Alessandro Sartori, nuovo direttore creativo del marchio. Guest Designer sarà Tim Coppens mentre lo Special Project di quest’anno sarà Golden Goose Deluxe Brand. Il marchio veneziano festeggerà i dieci anni della sua iconica sneaker con un’installazione evento alla Stazione Leopolda.

Prosegue inoltre la partnership con MINI per dare un supporto concreto al mondo del fashion internazionale con il The Latest Fashion Buzz, una selezione che punta i riflettori su alcuni tra i più talentuosi e promettenti fashion designer internazionali della moda maschile. Realizzata da Pitti Immagine in collaborazione con L’Uomo Vogue e GQ Italia. Durante la prossima edizione lo spazio MINI ospiterà alcune creazioni di prêt-à-porter e accessori che lavorano su un nuovo concetto di modernità nel menswear, “Bold Meets Genderless”. Ospiti del progetto: Dent de Man, Helen Anthony, Alessio Zinato, This Is Not Clothing, Yii, Mardon.

L’ultima novità che vi segnaliamo, è la collaborazione con due nazioni che stanno diventando sempre più importanti nel panorama della moda internazionale, sia dal punto di vista delle proposte creative che per le esportazioni del Made in Italy. Stiamo parlando del Giappone e della Corea del Sud. Pitti Immagine ha infatti iniziato una nuova collaborazione con KOCCA – Korea Creative Content Agency – la più importante agenzia governativa che supporta la creatività coreana e ha siglato una partnership biennale con la Japan Fashion Week Organization per dare visibilità ad alcuni tra i talenti più promettenti del panorama fashion giapponese.

Non ci resta quindi che attendere il prossimo gennaio (dal 10 al 13) per scoprire tutte le altre novità.

Avatar

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...