Barbie goes to Hollywood con GlamGlow

GlamGlow ha appena lanciato una collaborazione con Barbie in edizione limitata: una maschera Supermud una crema idratante Glowstarter, ispirate alla fashion doll più glamour di sempre.

La particolarità di questa collab è che il marchio skincare, lanciato nel 2011, è il riferimento della cosmetica delle star di Hollywood. GlamGlow nasce infatti per offrire prodotti per la cura della pelle veloci e istantanei, a prova di dirette video, in grado di soddisfare le esigenze delle più capricciose star del cinema, artiste musicali e dirigenti cinematografici e televisivi.

Salito immediatamente alla ribalta grazie alla sua clientela glamour, Glamglow è stato successivamente consacrato in tutto il mondo attraverso i social media, diventando uno dei marchi di cosmetica più instagrammati.

Aggiungendo glamour al glamour quindi, questa collezione in edizione limitata “è ispirata al massimo del glamour: Barbie”, ha dichiarato GlamGlow in un comunicato stampa. “La collezione Barbie x Glamglow celebra la fiducia in sé stessi: attraverso la salute e la cura della propria pelle le nostre clienti trasmettono l’aura dei propri sogni”.

GlamGlow non è nuova alle collaborazioni con le icone pop per alimentare il buzz sui social: nel 2018 è stata lanciata un’edizione limitata super glitter con My Little Pony, che ha raggiunto velocemente l’attenzione (e le tasche) delle instagrammer.

I due prodotti Barbie GlamGlow Supermud e Moisturizer in edizione limitata sono disponibili sia pressp il sito ecommerce GlamGlow, che attraverso i rivenditori specializzati beauty.

Avatar

About Paolo Lucci

Branding and licensing specialist, Brand Jam's founder and heartful promoter.