Chupa Chups e Sanrio: BFF, Brands for Fun

I nostri lettori conoscono perfettamente le capacità di Brand Jam nel promuovere dal 2012 la “Collaboration Generation”, condividendo tutte quelle contaminazioni tra brand, marketing e cultura, che oggi ritroviamo nell’agenda di tutti i lifestyle brand, e in quei lanci di prodotti che riescono a catturare l’attenzione dei social media e dei nuovi consumatori.

Chupa Chups e Sanrio conoscono bene queste piattaforme, entrambi esperti in “collabs” e limited edition e numerose scorrerie soprattutto nel sistema moda e nella cosmetica.

Chupa Chups (con il logo disegnato nientemeno da Pablo Picasso, a proposito di collaborazioni) ha collaborato con numerosi artisti e direttori creativi, come ad esempio il caso più recente presentato durante il BLE a Londra con White* di Gianmario Stuppello.

Sanrio ha iniziato il suo percorso di collaborazione molti anni fa, quando Hello Kitty era sotto i riflettori in ogni stagione della moda, per poi trovare compagni di strada come i Kiss o Playboy, per nominare solo un paio di partnership in cobranding.

Oggi quindi sembra naturale che Sanrio e Chupa Chups annuncino di diventare “BFF” (Brands about Fun and Friends) con una partnership che unisce i due marchi nella missione comune di “creare esperienze divertenti da condividere con gli amici”.

Con l’arrivo del 60° anniversario di Sanrio nel 2020, tutti i personaggi come Hello Kitty e My Melody, Kerokerokeroppi, Badbatzmaru, Little Twins Stars, Pompompurin, Cinnamoroll – si regaleranno un restyling “alla Chupa Chups”.

I due brand hanno infatti creato nuovi design destinati ai partner licenziatari europei, in categorie come fashion, accessori, cosmetici, articoli di cancelleria e accessori.

Questo progetto, secondo i due partner, si fonda sugli attributi comuni e i valori chiave come la popolaritù globale, e l’approccio pop alla cultura e alla moda.

Terremo d’occhio questa amicizia, segnalando le prossime generazioni di partner in cobranding Chupa Chups – Sanrio.

About Paolo Lucci

Branding and licensing specialist, Brand Jam's founder and heartful promoter.