Collistar trucca 500 Fiat

Collistar500Sempre più le collaborazioni, o per dirla in modo più tecnico i co-branding, affascinano aziende nei settori più disparati. Ad esempio, la scorsa settimana a Milano ha avuto luogo una caccia al tesoro che ha coinvolto le beauty blogger più conosciute e influenti in rete, per presentare in anteprima una collaborazione davvero particolare. Si tratta dell’incontro tra due realtà molto distanti del Made in Italy, una proveniente dal mondo della cosmesi, ed ecco la ragione del coinvolgimento delle beauty blogger, e l’altra dal settore della automotive.

Colistar nell’ambito del progetto ‘Ti Amo Italia’, dopo Antonio Marras e Kartell, ha infatti stretto una partnership con Fiat per creare una linea di make-up dedicato alla 500.

Se per i primi due non si doveva fare un grande sforzo per trovare affinità e punti in comune, lo stesso non si può dire per la 500, un’automobile. In internet le notizie apparse sulla collaborazione spaziano tra i titoli più fantasiosi (da cui anche noi ovviamente non potevamo esimerci), ad esempio “Collistar e Fiat, 500 di questi trucchi” o “Fiat 500 si fa il trucco con Collistar”. Forse complice Freud, ma l’unione dei prodotti make-up e automobile, mi porta alla mente associazioni piuttosto divertenti. Riflettendo sulle categorie meno affini al marchio 500 per una licenza, di sicuro ai primi posti avrei messo make-up e toiletteries.

Probabilmente a causa di una forma mentis troppo razionale che non ha colto immediatamente il fatto che la Fiat 500 non è un’automobile, come la Vespa e la Lambretta non sono motocicli, ma sono simboli dell’Italia come – senza troppo esagerare – il Colosseo o il Duomo di Milano. Design, arte, moda e cultura, sono tutti prodotti dell’Italia che fanno ormai parte del nostro DNA. Quindi alla fine, pensato nell’ambito di un progetto dedicato all’amore per l’Italia, una linea di make-up dedicata alla 500 non suona poi così strano. Soprattutto se consideriamo che le automobili non sono più una prerogativa maschile e che il design della 500 a conquistato moltissime donne. Quindi perché no?

Presentata In occasione del TFWA World Exibition di Cannes lo corso ottobre la collezione make-up “TI AMO 500” sarà prodotta in edizione limitata e distribuita in oltre 30 nazioni. L’esclusiva capsule collection propone una palette di prodotti colorati e chic per la P/E 2016, con un packaging studiato, con dettagli metallici che ricordano le cromature della nuova 500.

 

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...