Diesel e Scavolini: la più indossata dagli italiani

Scavolini_Diesel

Un’altra strana coppia: il global brand di denim, ambasciatore del “successful living” e la cucina più amata dagli italiani si sono uniti in matrimonio per offrire un nuovo modo di intendere la cucina.

Come per Bulgari e gli All Blacks (vedi news postata a Novembre 11), ad una prima analisi sembrerebbe veramente una strana coppia quella tra Diesel e Scavolini.

Ma il matrimonio è di puro interesse: per il leader italiano di sistemi componibili cucina, conosciuto in più di 50 Paesi nel mondo, l’unione con Diesel soddisfa il bisogno di attaccare il target più giovane con un concept innovativo. I giovani vivono infatti la cucina come il punto più “social” di casa, fatto di feste, cene, aperitivi.

Le capacità tecniche e di design di Scavolini sono quindi state rinnovate ed attualizzate in chiave Diesel con un gusto a metà strada tra l’industriale ed il vintage. I materiali scelti sono sì naturali ed invecchiati, ma uniti a vetro, acciaio, metallo e anche cemento, per conferire al progetto un’aria vissuta, calda e contemporanea al tempo stesso.

Il sistema, ovviamente modulare, può essere acquistato anche in singoli pezzi, ed è completato da accessori indipendenti (tavoli, carrelli, contenitori) per creare un vero e proprio total look. La linea verrà presentata a EuroCucina all’interno del Salone del Mobile, da 17 al 22 Marzo a Milano.