Dopo il video di 5 secondi andato in onda durante il Super Bowl, divenuto virale, Duolingo continua a percorrere una strada insolita nella comunicazione anche nel merchandising, e propone un nuovo prodotto: gli slip Duo Butt Briefs.

Rivolti alla Generazione Z, che apprezza l’umorismo ed riesce ad innamorarsi facilmente di prodotti di consumo divertenti e completamente inutile, gli slip sono ispirati a Duo, il gufo avatar del marchio, e al suo sedere, gli stessi protagonisti del video del Super Bowl.

Ecco la descrizione del prodotto, come appare nella sezione merchandise di Duolingo.com “Grosso. Verde. Sedere. Questo è Duo Butt Briefs. Realizzato in tessuto verde piuma tinto su misura, i nostri nuovi slip unisex presentano il lato B di Duo il Gufo, assolutamente scolpito sul retro, con un disegno sfumato, che migliora la forma del sedere. C’è anche un mini Duo stampato sull’elastico. Ora, ogni volta che vedrete il vostro sedere allo specchio, vi ricorderete di fare le vostre lezioni di Duolingo. Dopo tutto, Duo ci guarderà…”.

Oltre questi improbabili slip verdi, Duolingo propone un altro articolo inusuale: la “spilla Mixed Emotions”. L’espressione del gufo ruota all’interno della spilletta, passando da un felice “Ce l’hai fatta!” a un infastidito “Dai, non usare Google Translate!”, con l’intento di spronare a seguire le lezioni o di festeggiare i propri progressi.

L’umorismo non proprio sottile, del resto, fa parte del DNA del brand, che ha anche registrato un peto proprietario, già utilizzato su alcuni video e apprezzati dagli utenti.