Fiorucci x Keith Haring, neopop urbano

La rinascita del brand Fiorucci, dopo il suo rilancio globale nel 2017, passa dall’iconografia pop, alimentata da grafiche iconiche adatte al contesto vibrante dello store londinese di Soho creato dalla nuova proprietà.

Rinnovando i fasti della prima collaborazione tra Elio Fiorucci e Keith Haring avvenuta nel 1983, oggi Fiorucci presenta una nuova collaborazione con Keith Haring Foundation.

Keith Haring, uno degli iniziatori della corrente neo-pop, era già uno dei più grandi street artist mondiali quando dipinge nel 1983 lo store Fiorucci di Piazza San Babila a Milano. Elio Fiorucci dal canto suo è stato tra i primi ad importare la cultura pop americana in Italia, mescolandola con elementi pop surrealisti alla Warhol e applicando al fashion e al retail un nuovo linguaggio comunicativo.

Fiorucci x Keith Haring è quindi l’omaggio del Fiorucci contemporaneo, ancora ambasciatore del pop urbano in continuità con il proprio DNA, alla commistione tra arte, retail e fashion.