Ogni anno, centinaia di migliaia di palle da tennis da campionati ufficiali vengono eliminate dopo l’uso, ma HearO Speakers startup votata all’upcycling, ne ha fatto un oggetto di audiotecnica di design.

Lavorando sulle palle da tennis con particolare attenzione ai limiti imposti dalla loro forma, HearO le ha trasformate in casse audio bluetooth, con un lancio reso possibile grazie ad una campagna Kickstarter e alla collaborazione designer e ingegneri, specializzati in taglio della gomma (l’inglese Woodash Group) e in audio (la francese Innov8).

HearO riutilizza palle autenticamente utilizzate in vari tornei, come l’americano US Open del 2019 e il francese Roland Garros del 2021, tutte ovviamente con i loghi dei tornei ben in evidenza, producendo anche delle edizioni limitate in collaborazione con i più iconici dei giocatori del settore.

Per la loro campagna kickstarter, ad esempio, HearO ha prodotto una limited edition con la firma di Pat Cash, storico campione di Wimbledon, presentando inoltre due pezzi unici, firmati in originale da Djokovic e da Federer.