“Memento Mori ci incoraggia a tener conto di quanto la nostra esistenza sia effettivamente fragile. Per questo motivo, la rinnovata collaborazione con gli amici di Hublot acquista ancora più valore: insieme possiamo sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche ambientali e aiutare il Conservation Collective, contribuendo agli sforzi volti alla protezione del pianeta e della vita, in tutte le sue forme.” Le parole di Martin Gore dei Depeche Mode sintetizzano efficacemente lo scopo di quest’ultima collaborazione con Hublot.

Da ormai 14 anni, la collaborazione tra il marchio svizzero e la band britannica, è volta alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica e alla raccolta fondi per cause ambientali e umanitarie, e viene rinnovata in occasione di ogni nuovo album e tournée della band. Un sodalizio che ha raccolto oltre 2,3 milioni di dollari per gli enti benefici Teenage Cancer Trust e Charity:Water.

Nel marzo 2023, i Depeche Mode hanno annunciato il ritorno sulla scena con l’uscita del 15º album in studio, Memento Mori. Hublot si è impegnata nella raccolta fondi e nella promozione del Conservation Collective, ente benefico globale composto da una rete di fondazioni filantropiche locali votate alla protezione, conservazione e rigenerazione dell’ambiente.

I fondi raccolti da Hublot e i Depeche Mode hanno permesso di avviare, nel 2023, la prima serie di progetti incentrati sulla tema della plastica, con sette iniziative portate a termine in altrettanti Paesi. Sono poi in programma tre ulteriori tornate di finanziamenti per creare un ulteriore impatto. L’obiettivo dei progetti è di invertire la rotta, promuovendo iniziative locali di smaltimento dei rifiuti, di pulizia mirata e promozione delle alternative alla plastica.

La collaborazione con i Depeche Mode è evidenziata in questa limited edition dalla presenza di un teschio, simbolo comparso nel video con cui il gruppo ha annunciato il proprio ritorno sulla scena, accompagnato da una clessidra a rappresentare l’incedere del tempo. Al centro del quadrante si trovano piccole sfere di ceramica nera che, accompagnando il movimento del polso, scorrono avanti e indietro, simbolo del concetto di Memento Mori e riflessione sulla transitorietà della vita.

Ciascuno dei 100 pezzi in edizione limitata sarà racchiuso in una speciale confezione insieme ad una chicca per i 100 fortunati collezionisti: un singolo in vinile da 10’’ del brano Wagging Tongue, prodotto usando esclusivamente PVC riciclato ed energia pulita.