HUF celebra gli anni ’90 con Street Fighter

HUF, brand americano di streetwear, dopo le collaboration di Kill Bill e Godzilla, torna a celebrare il passato grazie a Street Fighter, uno dei più famosi e amati videogiochi picchiaduro al mondo.

Videogioco ispirato al manga Karate Baka Ichidai, ha raggiunto l’apice del successo nel 1991, grazie all’uscita di Street Fighter II, da cui HUF ha tratto la maggior parte dell’ispirazione per creare questa collaboration.

La collezione comprende felpe, t-shirt, camicie e accessori come calzini, cappelli e stickers. E non poteva ovviamente mancare la serie di tavole da skate da collezione.

HUF ha lavorato a stretto contatto con Capcom, l’azienda giapponese produttrice di Street Fighter, attingendo dalle immagini di archivio e concentrandosi sui personaggi e sulle ambientazioni più iconiche del videogame.

La collezione, appena lanciata per la stagione primavera/estate, è disponibile online su blakshop.com e presso rivenditori selezionati.

About Giorgia Beatrice Bandiera

Marketing consultant.