Il lusso pop di Moncler e Felix the Cat

Già due anni fa scrivevamo che “Il futuro dei brand di lusso sono le collaborazioni”. In questi due anni abbiamo seguito l’ascesa del numero di casi in cui i luxury brand che si sono avvicinati a questa strategia di marketing e di comunicazione, molto spesso con personaggi icona dell’entertainment.

L’ultima nata in questo settore vede l’unione del noto brand luxury di piumini Moncler con l’icona comics Felix the Cat.

Moncler, brand francese naturalizzato italiano, è da molti anni sinonimo di creatività ed evoluzione e tra i primi ad avere creato un contenitore di collaborations – Moncler Genius, con cui ha operato con strategie di comunicazione e prodotto inedite e coraggiose.

Oggi Moncler ha scelto Felix the Cat, icona centenaria delle strisce a fumetti e dell’animazione (è più vecchio di Mickey Mouse…) per una collezione in chiave luxury pop.

E’ una collezione uomo che si articola in diversi capi, dalle t-shirt, alle camicie, dalle felpe fino all’immancabile piumino. Ruine, modello dalle classiche linee e realizzato con materiali Moncler, ma reso più giovanile dalla stampa allover Felix.

Pur giocando con l’ironia Felix, questa linea conferma il posizionamento lusso Moncler: la t-shirt con ricamo ha un prezzo non economico di 180€, mentre il piumino è venduto a 1.495 €.