La versione fashion di Woody Woodpecker con House of Holland

woody3

Se a Milano la fashion week si è tinta di cartoon con Jeremy Scott e la sua sfilata Moschino x My Little Pony, anche sulla scena londinese l’effetto cartoon couture ha avuto un suo ambasciatore: Woody Woodpecker x House of Holland.

La capsule collection sviluppata per celebrare il picchio creato nel 1941 dal pioniere dell’animazione Fritz Lang è stata inserita in un pop up da Fenwick, il prestigioso department store inglese, che ha organizzato un party durante la settimana della moda a base di celebrities riunite sotto la colonna sonora organizzata da Pixie Geldof e Aimee Phillips.

La collezione non è la solita linea di t shirt e felpe con stampa piazzata del personaggio (a parte un paio di capi obbligatori), ma comprende abiti, gonne camicie e giacche, ed è giocata su riferimenti estetici che richiamano un’America rock and roll e on the road.

Da notare come Woody Woodpecker sia stato assente dai riflettori indulgenti del fashion nelle capsule collection basate sui personaggi dei fumetti e dei cartoon, nonostante la sua grande iconicità ed immediata riconoscibilità.

Che sia l’inizio di nuove avventure, come per il collega Felix the Cat?