LEGO supporta la comunità LGBTQ con un set speciale

Lego è da sempre molto attento alle tematiche sociali, e si impegna a costruire un ambiente di lavoro diversificato e inclusivo per tutti i suoi dipendenti. Collabora, ad esempio, con Workplace Pride, Stonewall e Open for Business per aiutare a definire strategie e programmi per supportare i suoi dipendenti che si identificano come LGBTQIA + .

Da qui, l’annuncio del lancio di un nuovo set, “Everyone is Awesome”, ovvero “Tutti sono fantastici”, progettato per contribuire alla discussione sul tema attuale e controverso della comunità LGBTQIA +.

L’idea è nata dal Vice President of Design del gruppo Lego, Matthew Ashoston, che racconta personalmente sul sito Lego di come avrebbe voluto trovare un set simile nel momento del suo coming out.

Il set si compone di 11 classici mini personaggi Lego, ciascuno di colore diverso, e nessuno con genere specifico, tranne uno, proprio per lasciare tutti liberi di esprimere la propria libertà individuale. Tutti i mini personaggi sono collocati in una scenografia che comprende tutti i colori dell’arcobaleno, oltre al nero e al marrone.

Nel la scenografia i colori nero e marrone vogliono rappresentare la più ampia diversità di ciascuno all’interno della comunità LGBTQIA +, mentre i colori arcobaleno, sono il simbolo del loro supporto alla comunità trans. E’ stato inoltre inserito un personaggio che rappresenta una drag queen viola, un cenno al lato più leggero all’interno della grande comunità LGBTQIA +.

Il set sarà disponibile negli store LEGO e online dal 1º giugno, data che segna l’inizio del mese del Pride.

About Giorgia Beatrice Bandiera

Marketing consultant.