Licensing Japan 2016: Live from Tokyo

Tokyo

Siamo stati al Content Tokyo 2016 che, come suggerisce il nome, é una fiera che raccoglie sotto lo stesso cappello diverse aree espositive dedicate al settore dell’entertainment; dalla creazione di contenuti, alla distribuzione, ai servizi e alle tecnologie connesse fino al licensing per i consumer products.

Proprio al licensing Japan 2016, ormai alla sua sesta edizione, abbiamo scovato alcune interessanti tendenze di questo mercato. Diversamente da quello che ci si potrebbe aspettare, manga e anime non sono le property che la fanno da padrone. Nel complesso é un mix ben equilibrato di sport, arte, character e classici.

Anche la parte brand é in espansione con marchi come Nissan Motor, Lamborghini, Japan Airlines e la compagnia ferroviaria nazionale JR East con il famoso treno ad alta velocitá, lo Shinkansen, anche in versione transformer, lo Shinkalion.

Degna di nota la presenza delle famosissime caramelle Milky della compagnia Fujiya di Yokohama fondata nel 1910. Queste caramelle al concentrato di latte hanno per mascot una bambina con i codini che si chiama Peko-chan, amatissima dai consumatori.

Tra le property piú interessanti abbiamo scovato grandi classici, che poterebbero facilmente avere successo anche nel nostro paese, come Carletto il Principe dei Mostri, Ranma ½, Lamú e gli altri personaggi della famosissima mangaka Rumiko Takahashi. Ancora per la sezione entertainment, Godzilla e Monchhichi della Sekiguchi.

Da segnalare anche la rivista di costume Shufu-no-Tomo, letteralmente “l’amica delle casalinga” fondata nel 1917, pronta per i festeggiamenti del suo centesimo anniversario. Questa rivista nata agli albori delgi anni ’20 era rivolta alle donne giapponesi che seguivano la moda e lo stile di vita occidentale, le cosí dette “modern girls” abbreviato in moga, l’equivalente delle flappers americane.

Ancora Karel Capek il negozio di té creato dall’illustratrice Utako Yamada, e gestito dalla Sanrio Far East per il liciensing. Qui si possono trovare bellissime etichette realizzate dall’illustratrice in collaborazione con note property come Detective Conan, Tweety e Rilakkuma.

Il resto lo lasciamo scoprire a voi nel nostro reportage.

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...