Love Collaboration: l’amore in edizione limitata

San Valentino è una ricorrenza che inneggia all’amore, ma è anche l’emblema di come qualcosa di intangibile possa essere facilmente trasformato in un’ottima occasione per fare marketing con risvolti estremamente remunerativi. Se poi ci aggiungiamo che si tratta di una limited edition il tutto diventa ancora più efficace.

In Giappone ad esempio, S. Valentino è praticamente una festa nazionale, coi i suoi riti ben codificati, tanto che hanno inventato un giorno, il White Day (che cade il 14 marzo), in cui chi ha ricevuto del cioccolato il 14 febbraio risponde con un regalo, che si tratti di caramelle, peluche o gioielli non ha importanza, l’unica regola è che sia di colore bianco. Un esempio perfetto di come una festività possa far muovere l’economia nazionale (non per nulla ad inventare il White Day è stata l’Associazione nazionale delle industrie dolciarie…)

In Occidente le cose non sembrano tanto diverse, e mentre Milano si prepara al Festival dell’Amore con Motivi a fare da sponsor ufficiale con tanto di Motivi experience, un temporary shop e una campagna social mirata @ilfestivaldellamore #3motiviperamare, le capsule per l’occasione e le campagne comunicazione mirate sembrano ormai diventate un’irrinunciabile appuntamento.

Il nostro modo speciale per augurare a tutti i lettori di Brand Jam un felice San Valentino è una carrellata delle collaborazioni più interessanti uscite per l’occasione, dedicate a innamorati e non.

Iniziamo con Alessandro Enriquez, che insieme ad Oxfam e Biffi Boutiques, ha realizzato una capsule collection di t-shirt in limited edition con Felix The Cat che saranno vendute a San Valentino da Banner e nello shop online della boutique.

Twinset Milano sceglie San Valentino per la seconda edizione del progetto Style for Two e lancia le nuove maglie unisex in lana e cashmere ispirate alle famose caramelle inglesi “love hearts”. Due modelli con le scritte jacquard “Kiss Me” e “Be Mine”.

Sempre ispirate alle famose caramelle a forma di cuore troviamo Kim Kardashian West con le sue nuove fragranze “Kimoji Hearts” andate sold-out il giorno seguente il lancio.

Happy socks ha scelto invece Keith Haring per una coloratissima capsule di calze e intimo venduta in una speciale confezione dedicata a San Valentino.

Princess Tam-Tam si è ispirata a Frida Kahlo. La catena di intimo ha infatti utilizzato le parole d’amore che l’artista aveva scritto a Diego Rivera per la sua campagna comunicazione nelle vetrine e sull’on-line.

Rihanna ha invece collaborato con Stance per una capsule di calze dal nome, pardon, dall’ hashtag evocativo, #COLDHEARTED.

Sempre in tema di underwear troviamo la catena francese Undiz, che propone 3 capsule per tutti i gusti, una sexy con Playboy, una romantica con Dirty Dancing e per chi ha un’anima più spensierata e divertente c’è Smiley.

Una delle collaborazioni più interessanti è però quella che ha realizzato IKEA con la stilista, costumista e fashion activist Bea Åkerlund.

Meritano una menzione speciale anche due colossi del fast food. Il primo è KFC’s che come ultima trovata di marketing ha realizzato delle cartoline “profumate” al pollo fritto, per tutti gli amanti…del pollo, che gusteranno un menu per due da 10$. Il secondo è McDonald’s, che per festeggiare San Valentino, ha lanciato su Twitter un contest per premiare i suoi fan più fedeli con un anello d’oro a forma di Big Mac ribattezzato Bling Mac.

Questo e molto altro nella nostra mini gallery con alcune delle capsule, o per meglio dire, trovate di marketing, più interessanti per festeggiare…l’amore 🙂

About Ambra Farioli

Branding consultant and web communication expert, always on the go looking for interesting brands' r-evolution projects. Last but not least, passionate Brand Jam managing editor :-). If you wish to discover more follow me on twitter @Ambra_Farioli