Il merchandising delle Olimpiadi parte da Lacoste

Il CIO, Comitato olimpico internazionale e Lacoste hanno annunciato il lancio della prima esclusiva collezione di abbigliamento lifestyle Olympic Heritage, sviluppata da Lacoste all’interno di un accordo di licenza, in linea con la strategia globale di merchandising del CIO.

Lacoste Olympic Heritage è una linea di abbigliamento e accessori uomo composta da collezioni in edizione limitata focalizzate sull’archivio grafico dei leggendari Giochi Olimpici. Per questa prima edizione Lacoste ha scelto di celebrare i 50 anni dei due eventi olimpici del 1969: le Olimpiadi Invernali di Grenoble e le Olimpiadi di Città del Messico.

La collaborazione continuerà fino al 2020, e prevede il lancio di una collezione ad ogni stagione in 10 paesi: Canada, Cina, Francia, Germania, Italia, Giappone, Messico, Corea del Sud, Spagna e Regno Unito.

Il CIO si è dato una vera e propria strategia globale di merchandising e licensing, tesa a creare un collegamento tangibile con i giochi olimpici per aumentare il valore del brand olimpico. L’obiettivo è rafforzare e promuovere il soprattutto nei periodi tra gli eventi sportivi quadriennali, come nel caso di Lacoste Olymipc Heritage. Il programma Heritage è inoltre accompagnato da altri due programmi: The Olympic Collection e The Olympic Games Program.

La strategia del CIO si basa anche su una forte partnership retail con Alibaba con il quale il CIO sta per lanciare una piattaforma e-commerce globale per raggiungere il target di fan in tutto il mondo, e che comprenderà tra i prodotti in vendita anche le collezioni Lacoste Olympic Heritage