Sono passati 60 anni dall’uscita nelle sale del primo film di James Bond, “007-Licenza di uccidere”, e da allora, per la spia creata da Ian Fleming, la strada è stata costellata da una serie di successi, tali da trasformarla in una “franchise”.

La dotazione incredibile di gadget di cui è fornito l’agente con licenza di uccidere, e che spesso lo salvano nelle sue spettacolari avventure, è uno dei temi centrali. Montegrappa parte da qui, realizzando la roller 007 Spymaster Duo, penna a metà strada tra uno strumento di scrittura e un gadg et di lusso per fan raffinati.

Realizzata in 380 esemplari, in acciaio rigato e alluminio anodizzato, la 007 Spymaster Duo offre molto di più di quanto sembra a prima vista. Uno scomparto segreto all’interno della sezione inferiore ospita infatti una coppia di gemelli, con logo 007, che possono essere estratti o tenuti al sicuro a seconda delle necessità.

Inoltre, la ricarica dell’inchiostro è stata studiata con un’occhio alla sceneggiatura tipica della serie, con una  speciale pipetta a forma di proiettile, caricabile con un meccanismo a stantuffo che sembra stato concepito nella Q Division dell MI6.

Completa il quadro scenografico la speciale custodia da viaggio, equipaggiata con carte, accessori e -anche qui- scomparti segreti. Pronta per qualsiasi missione di scrittura.