Hugo Boss ha ridisegnato la sua brand stragegy nel 2022, creando una netta distinzione tra “Hugo”, marchio rivolto alla GenZ, e “Boss”, rivolto ai millennial. Da questo punto di vista, il recente lancio di Naomi x Boss, una capsule collection disegnata in stretta collaborazione con la top model, rientra nello schema di segmentazione del brand tedesco.

Naomi x BOSS è una capsule collection che il marchio dedica alle viaggiatrici contemporanee ed esigenti, e non svolge unicamente il ruolo di coinvolgimento dei Millennials, ma è anche fondamentale nella strategia di brand per crescere nel segmento femminile.

Ispirata allo stile di vita frenetico di Naomi, la capsule è dichiaratamente “pensata per il guardaroba 24/7 di una BOSS – una donna sicura di sé, che non ha paura di lasciare il segno nel mondo”.

Combinando silhouette contemporanee con la tipica sartorialità del marchio, la linea comprende capispalla sofisticati, capi elasticizzati adattabili, modelli per il tempo libero di alta qualità e sneaker di grande impatto. Tutti i capi sono progettati per semplificare la vita, grazie a tessuti innovativi e un’attenzione particolare alla praticità e alla funzionalità prima che all’estetica.

Naomi x BOSS è disponibile nei negozi Boss Halo e in speciali pop-up presso partner strategici come Selfridges, Londra e Bloomingdales New York. Il lancio, ovviamente, è supportato da una campagna di marketing basata sui social media e da una massiccia campagna affissioni globale.