PLUG-MI il nuovo evento dedicato alle sneakers e alla urban culture

Lo scorso week end nel padiglione 4 di Fieramilanocity si è tenuta la seconda edizione (la prima ufficiale con il nuovo format) di Plug-Mi.
Un evento dedicato alla urban culture e allo streetstyle, un contenitore che unisce sport, musica, fashion e arte.
Chi si fosse chiesto se lo streetwear fosse ancora uno dei principali fashion trend avrebbe trovato la risposta a Plug-Mi.

L’evento, ideato da Fandango Club, è stato realizzato in collaborazione con MICAM e Fiera Milano.
Main partner dell’evento AW LAB, laboratorio di trend e principale amplificatore della rivoluzione al femminile della sport retail industry.
Durante PLUG-Mi, AW LAB ha presentato il suo STYLE CUBE e ha firmato diversi eventi dedicati alla personalizzazione dei più esclusivi capi di abbigliamento e di sneakers in collaborazione con adidas.

Oltre 30 i brand partecipanti che hanno presentato anteprime di collezioni esclusive, limited edition e le ultime novità di settore.
Presenti tutti i big del settore come Nike, adidas, PUMA e Levi’s con il suo Tailor Shop on tour, dove si potevano acquistare e customizzare con tailors specializzati accessori, scarpe, jeans, camicie e trucker jackets.
Presenti anche realtà più di nicchia come l’apparel partner dell’evento Dolly Noire, brand di abbigliamento urban Made in Milano, fondato da quattro ragazzi classe ’89, che ha presentato la nuova collaborazione con il footwear brand Supra.

Ancora, presenti i maestri artigiani di Mundus Hub, che portano avanti il concetto di “handcraft making”, personalizzando modelli di sneaker esistenti secondo le richieste e lo stile del cliente, creando dei veri e propri pezzi unici da collezione come la collab con lo stilista Pierre-Louis Mascia o Biffi Boutique ed ancora…Porn Hub!

Workshop, talk, 15 live show e DJ set hanno intrattenuto i visitatori durante le due giornate dell’evento che ha come obiettivo quello di avvicinare i brand ai loro consumatori, seguendo l’evoluzione di un mercato dove la personalizzazione e la brand experience diventano sempre più rilevanti.
Uno studio della società di ricerca NPD Group inoltre, ha mostrato che il mercato globale delle sole sneakers nel 2023 supererà i 115 miliardi di dollari, solo in Italia nel 2017 sono state vendute quasi 30 milioni di sneakers per un introito totale certificato dal Centro Studi Confindustria Moda per Assocalzaturifici di oltre 1.200 milioni di euro. Considerando che le sneakers sono anche trai i prodotti che hanno registrato il maggior numero di collaborazioni e limited edition non è difficile supporre che nei prossimi anni il fenomeno non potrà che crescere.

Di seguito un breve reportage che vi farà scoprire un po’ di più questo nuovo format.

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...