Reportage Pitti Uomo: collaborazioni e molto altro

Roy Rogers_010

Al consueto appuntamento con il Pitti Uomo abbiamo raccolto nel nostro reportage le tendenze del momento, nuovi brand emergenti e le collaborazioni più interessanti.

Entriamo subito nel vivo con le collaborazioni più interessanti, tra cui troviamo Il nuovo progetto in co-branding tra House of Holland e Umbro, una speciale capsule di pezzi sportswear, t-shirt, maglie e felpe con grafiche colorate e pattern eclettici, punto d’incontro tra la creatività del fashion designer Henry Holland e l’heritage di Umbro, colosso del footwear e dell’abbigliamento da calcio.

Sempre restando in tema sportswear, troviamo la capsule Champions by Beams, il colosso del retail giapponese. Alla sua seconda edizione la collezione conferma lo stile pulito e minimale del gusto giapponese che è riuscito a riattualizzare alcuni pezzi iconici di Champions.

Passando al jeans, troviamo Roy Roger’s con la capsule collection The Sartorialist creata in collaborazione con il rinomato fotografo di streetstyle Scott Schuman, che comprende una selezione di articoli essenziali per un total look maschile moderno e contemporaneo. Roy Roger’s ha presentato inoltre una linea con dettagli personalizzabili e una linea heritage che ripropone alcuni pezzi d’archivio del brand rivisitati in chiave contemporanea.

Degne di nota segnaliamo anche la collaborazione di Herschel Supply Co. con Independent Truck Company, quella di Happy Socks con la novantaquattrenne fashion blogger Iris Apfel e la travel capsule collection di Eastpak con Paul & Joe.

Nell’ immancabile selezione dedicata ai cartoon per adulti segnaliamo Bata Heritage con Astro Boy, Roy Roger’s con i Peanuts per una capsule di felpe e t-shirt, MOA Master Of Arts e MC2 Saint Barth con Disney.

Molte altre novità nella nostra gallery.

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...