Ritorno al Futuro 30 anni dopo

BTTF2015

Gli anni Ottanta ci hanno segnato profondamente, è inutile negarlo! Per chi li ha vissuti da bambino (come me) e ancor di più per chi li ha vissuti da adolescente, sono stati un punto di riferimento per la musica, la moda (discutibile forse) e soprattutto per la produzione cinematografica.

Tra le varie trilogie, al tempo molto in voga, una ci è rimasta particolarmente in mente, si tratta di Back to the Future (Ritorno al Futuro) forse grazie anche al suo protagonista, Marty McFly alias Michael J. Fox, che è diventato poi uno degli attori più gettonati di Hollywood.

Proprio quest’anno la pellicola compie 30 anni ma non solo…il famoso  futuro a cui ritornano i protagonisti nel secondo episodio della saga è il 21 ottobre 2015. Tra i primi ad unirsi ai festeggiamenti, troviamo la catena di abbigliamneto giapponese Uniqlo che questa estate ha proposto una serie di t-shirt dedicate alla franchise. Seguirà, The Hundreds, streetwear brand californiano (il cui fondatore pare sia grande fan della serie e proprietario di un’autentica DeLorean DMC-12), con una capsule collection di abbigliamento e accessori che sarà presentata in anteprima proprio il 21 ottobre prossimo.

E in Italia? Di sicuro i fan non mancano visto che Nexo Digital e Universal Pictures Italia Home Video hanno voluto organizzare il primo e irripetibile Ritorno al Futuro Day al cinema. Non solo, è stato allestito perl’occasione anche il Back to the future – 30th Anniversary Expo Museum, a Settimo Torinese. Dove si possono trovare cimeli, riproduzioni di luoghi storici del set, proiezioni delle pellicole a ripetizione, e una DeLorean accessoriata con gli interni del film riprodotti fedelmente. Ma dal lato licensing? Non ci sono ancora arrivate notizie…aspettiamo segnalazioni!