V&A con OASIS

oasis-VA

Oasis, il noto brand inglese di abbigliamento con oltre 300 punti vendita nel solo Regno Unito, ha lanciato questo maggio una fashion collection ispirata alle stampe floreali di fine Ottocento, in collaborazione con il Victoria and Albert Museum.

I designer di Oasis, con il supporto della divisione licensing del’V&A, hanno selezionato e rielaborato 11 stampe dell’immenso archivio del museo per dare vita a capi e accessori con un chiaro richiamo al British heritage mantenendo uno stile assolutamente contemporaneo.

La collezione è stata sviluppata utilizzando i lavori di tre noti designer di tessuti inglesi, William Kilburn, Anna Maria Garthwaite e John James Audubon.
La linea comprende giacche taglio kimono, pantaloni, gonne, bluse e mini abiti. A cui si è aggiunta una mini capsule di flip flop in collaborazione con il charity band Grandys, nato a sostegno l’organizzazione Orphans for Orphans fondata dai fratelli Forkan, per raccogliere fondi in favore dei bambini orfani di tutto il mondo. Il 10% del ricavato della vendita delle flip flop Grandys for Oasis x V&A sarà devoluto all’oragnizzazione.

About Ambra Farioli

Researcher and innovator, founder of Brand Licensing Studio, a creative consultancy agency specialized in licensing, branding, art, heritage brands, and content marketing...