Vespa 946 con Christian Dior

Stile, sogni, e joie de vivre, questi i temi fondanti della nuova collaborazione tra Vespa e Christian Dior destinata a reinventare lo spirito di libertà, movimento ed espressione alla base dei due marchi.

Entrambi condividono l’anno di fondazione, il 1946; ma il denominatore comune tra il brand italiano e la Maison parigina c’è la volontà di ispirare una visione del mondo innovativa, luminosa e creativa.

Da questo confronto appassionato prende vita Vespa 946 Christian Dior, il telaio e le delicate linee grafiche come omaggio all’heritage dei due brand. Simbolo di eleganza, Vespa 946 Christian Dior è un vero e proprio oggetto del desiderio, che riflette il comune impegno verso l’eccellenza e della cura del dettaglio.

E’ una versione dell’iconica Vespa 946, presentata nel 2012 a Milano e contraddistinta dall’eleganza e dal minimalismo delle linee, ridisegnata per l’occasione da Maria Grazia Chiuri, Direttore Creativo delle collezioni donna di Dior. Lo scooter è prodotto in Italia, con la cura, la dedizione e la precisione di un atelier di moda.

Due tocchi di eleganza arricchiscono il progetto. Ispirato al design della sella, il bauletto decorato con il motivo Dior Oblique (disegnato da Marc Bohan nel 1967) è appositamente progettato per essere fissato al portapacchi, mentre lo stesso motivo adorna un casco esclusivo che completa l’offerta.

Avatar

About Paolo Lucci

Branding and licensing specialist, Brand Jam's founder and heartful promoter.